Sarà Interessa A Te

Pap test e HPV

Rispettiamo la tua privacy.

Circa sei anni fa ho fatto un Pap test dopo che ho detto al mio medico che mio marito aveva le verruche genitali. Il test è risultato positivo per il papillomavirus umano (HPV). Sono stato mandato da uno specialista e ho dovuto sottopormi ad un intervento chirurgico, una procedura chiamata LEEP. Il chirurgo ha bruciato la parte superiore della mia cervice e tre aree attorno al mio clitoride. Non potevo vedere le verruche e sono una persona pulita e radermi lì. Le aree impiegarono molto tempo per guarire, poiché le ustioni erano molto più profonde di quanto pensassi. Vado ogni anno per il mio Pap test, e il mio medico ha detto che va tutto bene, ma ce l'ho per tutta la vita, e sono preoccupato. Il mio medico dovrebbe fare più di un Pap test? Quali sono le mie possibilità di contrarre il cancro cervicale a causa dell'HPV?

- Kathleen

Prima di tutto, il medico sta seguendo un regime di sicurezza quando si tratta del Pap test annuale. Ecco alcune informazioni di base che possono aiutarti a respirare più facilmente: uno schermo Pap test per la presenza di cambiamenti nelle cellule cervicali che possono indicare un aumento del rischio di sviluppare il cancro. Il papillomavirus umano è associato sia a condilomi genitali sia a cancro cervicale. Alcuni ceppi di HPV, quando sono presenti nelle cellule della cervice, aumentano il rischio che il cancro si sviluppi. Molto probabilmente, i risultati del Pap test di sei anni fa hanno mostrato alcune anormalità, che sono state ulteriormente esaminate con i test HPV. La mia ipotesi è che i risultati positivi dell'HPV ad alto rischio, in combinazione con le anormalità sul Pap, richiedano ulteriori approfondimenti. Lo specialista che hai visto era probabilmente un oncologo ginecologico che eseguiva una colposcopia per dare un'occhiata ingrandita alla tua cervice ed eseguire biopsie.

Dato che ti serviva una LEEP (procedura di escissione elettrochirurgica ad anello), molto probabilmente avevi cervice non invasivo precoce neoplasia intraepiteliale (CIN), una condizione che indica cambiamenti precancerosi nella cervice. Lo scopo del LEEP è eliminare tutte le tracce di queste cellule. Una volta che i margini (bordi) dei campioni di tessuto ottenuti con la LEEP si dimostrano privi di cellule anormali, viene eseguito un Pap test di follow-up a sei mesi. Se quel test Pap è negativo, un paziente può quindi riprendere i test Pap test di routine. La tua storia suggerisce che questo è stato il tuo caso. Se è così, sembra opportuno continuare con i Pap test annuali, come consiglia il medico.

Tenere presente che l'HPV è una delle più comuni malattie a trasmissione sessuale. Sebbene le stime precise siano difficili da realizzare, gli studi suggeriscono che la prevalenza dell'HPV nella popolazione degli Stati Uniti può raggiungere il 15 percento delle persone sessualmente attive. È interessante notare che i ceppi di HPV associati a verruche genitali (HPV-6 e HPV-11) non sono i ceppi associati a un aumento del rischio di cancro cervicale. Potresti chiedere al tuo dottore quali ceppi sei stato testato e quali sono risultati positivi. I ceppi più comunemente associati a un rischio significativamente maggiore di cancro cervicale sono HPV-16 e HPV-18, anche se ce ne sono altri.

Ulteriori informazioni nel Centro di salute sessuale di tutti i giorni.

Ultimo aggiornamento: 12/4 / 2006

arrow