Sarà Interessa A Te

L'intervento chirurgico per la perdita di peso può aiutare intere famiglie

Rispettiamo la tua privacy.

MARTEDÌ, 18 OTTOBRE (Notizie su Salute>) - Quando un membro di una famiglia ha un intervento bariatrico per perdere peso, altri membri della famiglia potrebbero più probabilità di gettare qualche chilo, trova un nuovo studio.

I ricercatori hanno rintracciato gli sposi, i bambini e altri membri della famiglia che vivono nelle case di 35 persone obese che hanno avuto un intervento chirurgico di bypass gastrico Roux-en-Y. I pazienti e i loro familiari hanno partecipato a tre sessioni educative prima dell'intervento e diverse sedute dopo l'intervento chirurgico che hanno evidenziato cambiamenti nella dieta e nello stile di vita per perdere peso. Ciò includeva consigli su una dieta ricca di fibre, a basso contenuto di grassi e povera di zuccheri; informazioni sulle dimensioni delle porzioni appropriate; e la necessità di limitare il consumo di alcol e TV mentre dormono abbastanza e un esercizio fisico sufficiente.

Un anno dopo l'intervento, i pazienti obesi hanno perso circa un terzo del loro peso corporeo, passando da una media di 295 sterline a 197 sterline.

Allo stesso tempo, altri membri della famiglia sembravano trarre benefici. Circa il 60% dei coniugi e di altri familiari adulti che vivevano in casa (come i genitori) erano anch'essi obesi prima dell'intervento, mentre circa il 73% dei bambini era obeso.

Dopo che un adulto in casa subì un intervento chirurgico spesso, una donna - il peso medio degli altri membri della famiglia obesi è sceso di 8 sterline (da 234 sterline a 226). Anche il loro girovita diminuiva, in media, da 47 a 44 pollici.

Anche l'aumento di peso per i bambini obesi sembrava stabilizzarsi, sebbene la perdita di peso tra i membri della famiglia non obesi non fosse statisticamente significativa. I familiari hanno anche riferito di fare più esercizio fisico, bere meno alcolici (da circa 11 bevande a 1 bevanda al mese) e sperimentare meno "mangiare incontrollabile" o "mangiare emotivo", secondo lo studio.

La ricerca precedente ha scoperto che l'obesità potrebbe avere un aspetto di "contagio sociale", con le persone significativamente più probabilità di diventare obesi se il loro coniuge, o anche un fratello o un amico, è obeso, ha detto l'autore dello studio senior Dr. John Morton, professore associato di chirurgia presso la Stanford University e direttore della chirurgia bariatrica presso lo Stanford Hospital & Clinics.

"Sapevamo che i familiari e gli sposi obesi aumentavano il rischio di essere obesi Pensavamo, 'Beh, possiamo fare questo lavoro al contrario? Se hai qualcuno che ha Peso perso, possono influenzare il tuo peso in una questione positiva? " Disse Morton. "E questo è esattamente quello che abbiamo trovato."

Lo studio è pubblicato nel numero di ottobre del

Archives of Surgery . Anche se una perdita di peso di 8 libbre è meglio di niente, Dr. Mitchell Roslin, capo della chirurgia per l'obesità al Lenox Hill Hospital di New York, ha detto che la perdita di peso - l'equivalente di circa il 3% del peso corporeo degli adulti obesi - era "nominale".

"Preferiresti che queste persone perderanno 8 libbre in un anno che ottenerlo, ma come modalità di trattamento, non avrà un successo eccessivo ", ha detto Roslin.

Inoltre, circa l'80% di coloro che hanno avuto l'intervento sono stati donne e il 94% erano in college- educato. Ciò suggerisce che gli interventi di perdita di peso che colpiscono l'intera famiglia e "mamma" in particolare - poiché è più probabile che faccia la spesa e preparando i pasti - possono essere molto importanti, ha aggiunto.

"Quando facciamo prevenzione educativa programmi, dobbiamo coinvolgere l'unità familiare nel suo insieme ", ha affermato Roslin. "C'è un ruolo sociale nel mangiare".

Tuttavia, ha osservato che i risultati dello studio potrebbero non essere gli stessi tra le persone con meno istruzione o che si trovano in un gruppo socioeconomico inferiore. "Quello che hanno qui è uno 'scenario migliore', ed è facile trattare lo scenario migliore", ha detto.

Si stima che il 26% degli adulti statunitensi sia obeso (un indice di massa corporea o BMI , di 30 o superiore), che aumenta il rischio di diabete, malattie cardiache e alcuni tipi di cancro.

Circa il 15% dei bambini è obeso, definito come un BMI al 95o percentile o superiore utilizzando i grafici di crescita dei Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie. Avere genitori obesi mette un bambino con una netta maggiore probabilità di essere obesi da sé.

Morton ha detto che perdere peso con altri mezzi rispetto alla chirurgia bariatrica potrebbe mostrare un impatto simile sui membri della famiglia. "Ciò che rende unica la chirurgia bariatrica è che i risultati sono così drammatici e così coerenti che risuonano attraverso la famiglia", ha affermato. "Quando vedono i terrificanti cambiamenti in termini di salute, questo dà loro speranza." Ultimo aggiornamento: 18/10/2011

Copyright @ 2017 HealthDay. Tutti i diritti riservati.

arrow