Sarà Interessa A Te

Suggerimenti per lo studio sui topi a causa del diabete

Rispettiamo la tua privacy.

GIOVEDI ', 20 settembre 2012 - Le persone che hanno il diabete di tipo 2 - una malattia che colpisce più di 23 milioni di americani causati da scelte alimentari e di esercizio non salutari, storia familiare, etnia e età - non sono in grado di rispondere adeguatamente all'insulina prodotta dal pancreas. Ma non tutti coloro che hanno questi fattori di rischio sviluppano la malattia. Perché?

I ricercatori dell'Università di Copenaghen dicono nel Metabolismo cellulare che potrebbero aver trovato la risposta.

Proteine ​​di trasporto del ferro

Le proteine ​​di trasporto del ferro aiutano a trasportare il ferro in tutto il corpo e immagazzini il ferro nel sangue, tra le altre funzioni. Ma creano anche radicali tossici dell'ossigeno nel sangue, che possono danneggiare i tessuti e causare malattie. Questo danno include le cellule beta attaccanti nel pancreas, che possono portare al diabete di tipo 2.

I topi senza questo particolare trasportatore di ferro hanno mostrato protezione contro il diabete di tipo 2.

Ferro e salute

La ricerca precedente ha documentato una connessione tra il sovraccarico di ferro nel sangue e il rischio di diabete negli studi su grandi popolazioni di soggetti affetti da diabete. Ma questa è la prima volta che i ricercatori hanno trovato un legame tra l'infiammazione dannosa e il trasporto del ferro, che sembra essere la causa alla base del rischio più elevato. Il passo successivo è determinare se i cambiamenti nel contenuto di ferro nel corpo possono ridurre il rischio di diabete, ha spiegato il ricercatore Thomas Mandrup-Poulsen, MD, in una versione.

"Solo così potremo consigliare le persone a rischio di il diabete non prendere supplementi di ferro, o raccomandare un trattamento farmacologico per ridurre la quantità di ferro nel corpo ", ha detto. La ricerca potrebbe anche essere applicata alla salute del cuore e alla salute del fegato, poiché le cellule del muscolo cardiaco e del fegato hanno entrambe dimostrato di essere sensibili al ferro.

Il ferro è un minerale essenziale. Aiuta a fornire ossigeno alle cellule e regola la crescita e la differenziazione delle cellule, afferma il National Institutes of Health. Si raccomanda che le donne consumino 18 mg di ferro al giorno e gli uomini consumano 8 mg. Il ferro si trova nella carne, pollame, frutti di mare, soia, legumi, spinaci e cereali fortificati con ferro, tra le altre fonti. Troppa ferro può causare tossicità da ferro, una condizione acuta che provoca nausea, vomito, danni agli organi interni e persino la morte, quindi i pazienti non devono assumere integratori di ferro prima di consultare i loro medici e gli integratori devono essere tenuti lontano dai bambini.

Per ulteriori notizie sul diabete, segui @diabetesfacts su Twitter dagli editori di @EverydayHealth . Ultimo aggiornamento: 20/09/2012

arrow