Sarà Interessa A Te

I monitor high-tech per lo zucchero nel sangue possono aiutare le persone con diabete di tipo 1

Rispettiamo la tua privacy. Il dispositivo costantemente misura e segnala i livelli di zucchero nel sangue di una persona.iStock.com

Un monitor glicemico continuo aiuta le persone con diabete di tipo 1 che hanno bisogno di colpi di insulina ogni giorno a gestire i livelli di zucchero nel sangue in modo sicuro, suggeriscono due nuovi studi. CGM, il dispositivo misura e segnala costantemente i livelli di zucchero nel sangue di una persona. Lo fa tramite un sensore a filo sottile inserito sotto la pelle, un trasmettitore indossato sulla parte superiore della pelle e un ricevitore (o smartphone) per raccogliere le informazioni.

"Esistono poche opzioni di trattamento nel campo del diabete di tipo 1. CGM è un'opzione di trattamento che [le persone] dovrebbero testare se hanno l'opzione ", ha detto il dott. Marcus Lind, capo ricercatore di uno degli studi. È il capo medico della diabetologia dell'Ospedale di Uddevalla in Svezia.

Le persone con diabete di tipo 1 non producono abbastanza insulina - un ormone che il corpo ha bisogno di usare i carboidrati nel cibo per il carburante. Per questo motivo, le persone con il tipo 1 si affidano alle iniezioni di insulina o all'insulina erogata attraverso un catetere molto piccolo inserito sotto la pelle e quindi collegato a una pompa per insulina indossata all'esterno del corpo. Le persone con diabete di tipo 1 che utilizzano i colpi possono richiedere cinque o sei iniezioni di insulina al giorno.

Nelle persone con diabete di tipo 2, il corpo non è più in grado di usare l'insulina correttamente. La maggior parte (95%) dei casi di diabete coinvolge la forma di tipo 2 della malattia. A volte, le persone con diabete di tipo 2 devono anche usare iniezioni di insulina.

CORRELATE: Dolcificanti artificiali e 5 altre sorprendenti cause di zucchero nel sangue alto

Tuttavia, usare l'insulina è un difficile equilibrio - troppo o troppo poco può causare problemi, anche in pericolo di vita.

Aaron Kowalski è vice presidente della ricerca per JDRF (ex Juvenile Diabetes Research Foundation). "L'insulina è un farmaco pericoloso ma necessario per le persone con diabete di tipo 1. Questi studi forniscono un ulteriore supporto per le CGM, che sono migliorate sempre di più." Indubbiamente qualcuno con l'insulina beneficerà di questi dispositivi. "

Quando i livelli di zucchero nel sangue vanno fuori portata, o troppo alti o troppo bassi, il ricevitore della CGM invia un allarme, avvisando la persona con diabete (o un genitore per neonati e bambini con diabete) al problema.

Questo è importante perché quando i livelli di zucchero nel sangue scendono troppo, le persone con diabete possono diventare disorientate, e se i livelli si abbassano ulteriormente, potrebbero svenire. I livelli di zucchero nel sangue troppo alti e non trattati nel tempo possono causare complicazioni come problemi ai reni, problemi agli occhi e malattie cardiache.

Entrambi gli studi hanno utilizzato il Dexcom G4 CGM e sono stati finanziati dal produttore, Dexcom Inc. Tutti i partecipanti hanno usato colpi di insulina per gestire il diabete di tipo 1.

Lo studio condotto da Lind ha incluso 161 persone con diabete di tipo 1 in 15 cliniche per il diabete in Svezia. La loro età media era di 44 anni. I pazienti sono stati assegnati in modo casuale a uno dei due gruppi.

Il primo gruppo è stato sottoposto a CGM per 26 settimane e poi a terapia convenzionale per 26 settimane, con un periodo di non monitoraggio per 17 settimane intermedie. L'altro gruppo ha fatto questo al contrario e ha iniziato con la terapia convenzionale. La terapia convenzionale è l'auto-monitoraggio dei livelli di zucchero nel sangue.

Il secondo studio è stato condotto dal Dr. Roy Beck, direttore esecutivo del Jaeb Center for Health Research di Tampa, in Florida. Questo studio ha incluso 158 pazienti. La loro età media era di 48 anni. Erano trattati in 24 pratiche endocrinologiche in tutto il paese.

Questi volontari sono stati randomizzati a 24 settimane di terapia CGM o terapia convenzionale.

In entrambi gli studi, i livelli di zucchero nel sangue sono migliorati in entrambi i gruppi di pazienti . I livelli di HbA1C sono scesi per quelli che usano CGM. HbA1C è spesso chiamato A1C in breve. Questo test misura un livello medio di zucchero nel sangue negli ultimi due o tre mesi. I risultati sono espressi in percentuale. L'obiettivo dell'American Diabetes Association per gli adulti con diabete è scendere al di sotto del 7%.

Nello studio di Beck, c'è stato un calo medio dello 0,6% in più in A1C per il gruppo CGM rispetto al gruppo di controllo. Nella ricerca di Lind, la diminuzione era di circa lo 0,4 percento in più rispetto a quella dei gruppi di controllo rispetto alle CGM. Entrambi gli autori dello studio hanno detto che queste gocce erano significative per i pazienti.

Il gruppo di Lind ha anche visto un calo del livello di zucchero nel sangue grave (ipoglicemia) nelle persone su una CGM.

"La soddisfazione nel nostro studio era estremamente alta. più piccoli e più precisi I benefici sono maggiori e le seccature sono minori, vale la pena portarsi dietro un altro dispositivo ", ha detto Beck.

I due studi sono stati pubblicati il ​​24 gennaio su

Journal of American Medical Association . Ultimo aggiornamento: 25/01/2017 Copyright @ 2017 HealthDay. Tutti i diritti riservati.

arrow