Sarà Interessa A Te

Cucinare per il diabete di tipo 1

Rispettiamo la tua privacy.

Se sei un badante per qualcuno con diabete di tipo 1, sai che Una dieta sana e una corretta preparazione del cibo sono una parte importante del controllo del diabete.

"Non è necessario acquistare cibi speciali", consiglia Sue Tocher, MS, RD, dietista e coordinatrice del programma clinico del diabete presso la Children's Healthcare di Atlanta. " Dovresti preparare gli stessi alimenti salutari che sarebbero raccomandati a qualcuno senza diabete: ciò significa abbondanza di cereali integrali, frutta, verdura e una bassa concentrazione di grassi e caramelle. "

Diabete: livelli di glucosio e glicemia

È importante che i diabetici mantengano il loro glucosio troppo basso o troppo alto. Ciò si ottiene controllando regolarmente i livelli di glucosio nel sangue e regolando il dosaggio di insulina e l'assunzione di carboidrati. È meglio mangiare circa la stessa quantità di carboidrati ogni giorno, mangiare e fare spuntini alle ore normali ed evitare di saltare i pasti.

"I carboidrati sono il gruppo alimentare più importante per i diabetici", afferma Tocher. "Questi sono gli alimenti che influiscono I grassi e le proteine ​​apportano calorie ma hanno scarso effetto sul glucosio nel sangue. "

Gli alimenti che contengono molti carboidrati includono bagel, cracker, fagioli secchi e piselli, frutta, pasta e riso e, naturalmente, dolci.

Diabete: la piramide alimentare

La piramide alimentare del diabete illustra come fare le migliori scelte alimentari. La piramide ha sei categorie con codice colore, ciascuna rappresentante un gruppo alimentare diverso.

"L'idea della piramide alimentare è quella di farti mangiare da una varietà di gruppi alimentari", dice Tocher. "Gli alimenti più vicini al fondo sono gli alimenti che sono più vicini al loro stato naturale, come cereali integrali, verdure fresche, fagioli e frutta fresca .Vuoi prendere le calorie dal basso verso l'alto. " Gli alimenti dal basso forniscono anche vitamine, minerali e fibre.

Spostando la piramide, mentre le sezioni di categoria si restringono, ci sono latticini, carne e sostituti della carne come uova, pesce e tofu, e poi grassi e dolci.

Gli alimenti che contengono zuccheri e grassi raffinati sono calorie vuote e hanno la minor quantità di sostanze nutritive. Inoltre tendono ad avere più grassi saturi e colesterolo.

Diabete: gli alimenti giusti nell'importo giusto

Tocher dice che è importante prestare attenzione alle dimensioni delle porzioni. "Gli americani hanno la tendenza a sovradimensionare le loro porzioni. Una normale porzione di pasta per un bambino più grande o adulto è una tazza, che equivale a tre porzioni di amido ", spiega. "Una porzione tipica che potresti vedere in un ristorante potrebbe essere cinque volte più normale".

  • Frutta. Dovresti fornire almeno cinque porzioni di frutta ogni giorno. "Una mela o una banana media è uguale a due porzioni", osserva Tocher.
  • Pesce. I pesci come il salmone e il tonno sono ricchi di acidi grassi che proteggono il cuore. Prova a servire il pesce due o tre volte alla settimana.
  • Cereali e amidi. Scegli da 4 a 11 porzioni al giorno, a seconda del fabbisogno calorico. Cerca gli alimenti che elencano i cereali integrali come il loro primo ingrediente, come pane integrale o pasta, riso integrale, fagioli, mais e patate.
  • Verdure. Dovresti fornire cinque porzioni al giorno.
  • Caseificio Offrire latte a bassa o non grassa 2-3 volte al giorno.
  • Proteine ​​di carne Limitare la carne a 4-6 once al giorno. Le proteine ​​che possono sostituire la carne includono tofu, uova, fagioli o formaggio.

Diabete: consigli di cucina

Anche il cibo è cucinato è importante. Ad esempio, usare condimenti ad alto contenuto di grassi o salse con cibi magri, non è un modo salutare per cucinare. Se usi gli oli per cucinare, usa la canola o l'olio d'oliva.

Altri consigli per cucinare:

  • Cuocere alla griglia, grigliare, arrostire e cuocere al vapore sono meglio della frittura.
  • Usare condimenti per insalata magri o grassi .
  • Verdure a vapore in acqua o brodo a basso contenuto di grassi.
  • Al posto del sale, prova il succo di limone o lime.
  • Prova un pezzo di prosciutto magro o tacchino affumicato al posto del burro per verdure aromatiche.
  • Mangia frutta cruda o cotto senza aggiungere zucchero.
  • Utilizzare yogurt magro o non grasso come sostituto per panna acida.
  • Tagliare tutto il grasso fuori dalla carne prima di cuocerlo.
  • Togli la pelle dal pollo e dal tacchino prima di cucinare.

Diabete: consigli speciali per i bambini

"Ricordo ai genitori che le abitudini alimentari formatesi nell'infanzia possono durare una vita e il diabete è una malattia per tutta la vita", nota Tocher.

  • La vitamina D è particolarmente importante nei bambini. "Consiglio ai genitori di limitare le bevande durante i pasti e gli spuntini al latte o all'acqua", afferma Tocher.
  • I bambini possono ottenere cereali e latticini da cereali, ma assicurarsi che ci siano meno di 10 grammi di zucchero per porzione.
  • Limita il succo di frutta a otto once al giorno. Anche il 100% di succo non zuccherato ha troppo zucchero concentrato. "È meglio mangiare i carboidrati piuttosto che berli", consiglia Tocher.
  • Le bibite e le bibite non dietetiche dovrebbero essere eliminate completamente. "Una cola da 22 once contiene la stessa quantità di carboidrati di un intero pasto - ed è tutte calorie vuote", avverte Tocher.
  • I bambini amano fare uno spuntino, ma questo può aumentare il fabbisogno di insulina. Consenti sempre due ore tra un pasto e uno spuntino.

Preparare i pasti giusti per una persona diabetica è una parte importante della gestione del diabete che richiede istruzione e preparazione. È possibile ottenere aiuto dal medico e dall'educatore del diabete della persona amata. Molte cliniche del diabete offrono lezioni per i caregiver.

Per trovare un educatore del diabete vicino a te, vai al sito Web dell'Associazione americana degli educatori del diabete. Per saperne di più sulla piramide alimentare del diabete, vai su mypyramid.gov o www.diabetes.niddk.nih.gov.Last Aggiornato: 5/5/2009

arrow