Sarà Interessa A Te

Pianificazione di una vacanza al sole in caso di cancro della pelle

Rispettiamo la tua privacy.

Stai cercando di decidere dove andare per la tua prossima vacanza. Ami la spiaggia, ma hai anche il cancro della pelle. Comprensibilmente, ti chiedi se l'intera sabbia e il mare dovrebbero essere un'opzione. Ma prima di andare in una posizione meno assolata, considera che, con i giusti gradini di protezione dal sole, un posto al sole potrebbe ancora essere tuo.

In vacanza con il cancro della pelle: consigli per un viaggio sicuro per la pelle

Avere un cancro alla pelle non significa che non ci si può rilassare sulla spiaggia, significa solo che ora, più che mai, la protezione solare è un must. Semplicemente non puoi assorbire pericolosi raggi del sole tutto il giorno, ogni giorno. Devi proteggere la tua pelle.

I malati di cancro della pelle possono godersi una vacanza al mare in sicurezza seguendo determinate regole. "Evita il sole dalle 11:00 alle 15:00. [quando i raggi UV sono più forti], cerca l'ombra e usa i filtri solari e gli indumenti protettivi. "afferma Mary Martini, MD, direttore della Clinica pigmentata Lesione e Melanoma al Northwestern Memorial Hospital di Chicago.

I pazienti con cancro della pelle possono andare in spiaggia, ma devono usare "il senso del sole". Ecco le regole consacrate:

  • Applicare e applicare nuovamente la protezione solare spesso. La protezione solare deve essere almeno SPF 15 o superiore e applicarla ogni due ore
  • Indossare un cappello.
  • Indossare occhiali da sole. Accertarsi che siano uno stile avvolgente e che blocchino i raggi ultravioletti (UV) UVA e UVB
  • Tempo limite al sole , e assicurati di evitare l'esposizione durante le ore di mezzogiorno.
  • Stai all'ombra o sotto l'ombrellone. Ma non pensare che un albero o un ombrello ti proteggeranno completamente. La luce del sole si riflette, quando sabbia e oceano sono vicini.
  • Indossare camicie e pantaloni a maniche lunghe. Gli indumenti protettivi possono essere leggeri per mantenerti fresco, ma devono essere fatti di un tessuto a trama fitta per tenere lontani i raggi UV .

In vacanza con il cancro della pelle: pensa prima

Prima di finalizzare i piani di viaggio, assicurati che la tua salute generale sia stabile e che il medico ti abbia dato l'ok per viaggiare. Potrebbe essere una buona idea scoprire il nome di un medico o di un ospedale raccomandato nella zona e avere le informazioni mediche a portata di mano in caso di emergenza. Ricorda anche che la tua vacanza dovrebbe essere riposante e rilassante, ma che il cancro potrebbe farti sentire stanco. Potresti avere meno energia del solito e potresti voler passare alcune attività.

In vacanza con il cancro della pelle: mescolanza

Colpire la spiaggia non è l'unico modo per godersi una vacanza riposante e balsamica. Puoi fare una pausa dalla spiaggia e fare un giro turistico, fare un'escursione o anche prenotare una crociera in luoghi tropicali dove ci sono molti modi senza sole per intrattenerti. Ma ogni volta che sei fuori, anche in climi freddi, piovosi o nuvolosi, non dimenticare di indossare la protezione solare e indumenti protettivi. I raggi del sole sono lì e possono raggiungere la tua pelle anche quando il sole non è visibile.

Avere un tumore alla pelle non significa che devi perdere una vacanza divertente e rilassante, anche quella sulla spiaggia. Dopo aver parlato con il tuo medico e aver elaborato un piano di emergenza, confeziona indumenti protettivi per il sole e divertiti con un po 'di sano divertimento al sole. Ultimo aggiornamento: 22/12/2008

arrow