Sarà Interessa A Te

Artrite reumatoide e disturbi dell'umore: Comprensione del legame

Rispettiamo la tua privacy. Dolore cronico condizioni come l'artrite reumatoide possono nuocere alla salute mentale.Marga Frontera / Getty Images

Le persone che convivono con malattie croniche come l'artrite reumatoide possono sperimentare di più del dolore fisico e della disabilità. La loro malattia potrebbe anche influire sulla loro salute mentale. Mentre a volte la malattia causa direttamente problemi di salute mentale, il più delle volte sorgono a causa dei cambiamenti causati dalla malattia cronica.

La gestione della malattia cronica può prendere un pedaggio sulla salute mentale

Se sei abituato ad essere attivo e sfidando la vita a testa alta, sarà difficile accettare che potresti non essere in grado di realizzare ciò che eri abituato. Il lavoro potrebbe diventare troppo difficile; anche fare le piccole cose piacevoli, come gli hobby, può diventare impossibile. Con il progredire della malattia, potresti finire per isolarti dagli altri.

"Una cosa che di solito vediamo in chiunque con RA è una sindrome del dolore esistente, che provoca depressione, sentimenti di impotenza, scarsa autostima, irritabilità, e problemi con le interazioni sociali ", dice Patricia A. Farrell, PhD, psicologa a Englewood Cliffs, New Jersey.

" Il dolore, causato dal danno fisico da RA, è anche intensificato dall'ansia, così come l'ansia sale, la capacità di tollerare il dolore diminuisce ", aggiunge il dott. Farrell." Abbiamo bisogno di affrontare questi elementi psicologici e fisici e di lavorare con gli altri fornitori di trattamenti dei pazienti. "

Un altro problema che può causare stress per le persone con malattie croniche è la paura dell'ignoto o di ciò che accadrà in futuro: con malattie come l'artrite reumatoide, le persone sanno che il loro dolore probabilmente peggiorerà, che diventeranno più disabili - ma non sanno quando o come disabili che possono ottenere.

Whe n I disturbi dell'umore iniziano a prendere piede

Circa il 30% delle persone con diagnosi di artrite reumatoide ha sviluppato depressione entro 5 anni dalla diagnosi RA, secondo uno studio del Regno Unito pubblicato nel marzo 2017 in Reumatologia e terapia È importante agire rapidamente per intervenire quando la salute mentale è un problema. Quanto prima inizia il trattamento o la gestione, tanto meno è probabile che una condizione di salute mentale vada fuori controllo. È importante per le persone con artrite reumatoide capire che è giusto chiedere e accettare aiuto.

Gli esperti sanno che le persone che convivono con malattie croniche, tra cui malattie cardiache, cancro, sclerosi multipla, AR e molte altre aumento del rischio di sviluppare la depressione. Questo è il motivo per cui è importante che i professionisti della salute mentale lavorino con gli altri fornitori di trattamenti dei pazienti, dice Farrell. Lavorando insieme, possono affrontare sia gli elementi psicologici che quelli fisici dell'artrite reumatoide.

"Iniziamo aiutandoli a capire che hanno potere in questa situazione e una varietà di tecniche di auto-aiuto li aiuterà", dice Farrell. , osservando che la squadra e il paziente devono lavorare insieme. "È un approccio multidimensionale al disturbo che funziona meglio."

Mantenimento della salute mentale

Affinché il trattamento sia più efficace, è necessaria una valutazione approfondita da parte di uno psicologo cognitivo che può aiutarti a riconoscere e modificare i modelli di pensiero negativo e chi è abituato a lavorare con i malati cronici, dice Farrell.

L'auto-aiuto è anche una parte centrale per alleviare il dolore e l'invalidità della depressione e dell'ansia. "Insegniamo alle persone come utilizzare la respirazione e le immagini di rilassamento e come gestire le vite stressanti", afferma Farrell. I farmaci, uno strumento di trattamento necessario per alcune persone, non è la risposta per tutti: "La decisione di usare il farmaco o meno è individuale dopo aver attentamente considerato i sintomi e le esigenze del paziente."

Sapere che l'aiuto è disponibile è un componente chiave per la gestione della salute mentale. Aggiornato: 27/07/2017

arrow