Sarà Interessa A Te

7 Condizioni che causano dolore alle articolazioni

Rispettiamo la tua privacy. Il dolore articolare può essere un sintomo di artrosi, gotta, fibromialgia e altre condizioni.

Fatti veloci

Non esiste un singolo test diagnostico per l'artrite reumatoide, quindi la diagnosi può essere complicata.

La diagnosi precoce e il trattamento dell'artrite reumatoide possono aiutare a evitare gravi complicazioni, come l'osteoporosi.

A differenza dell'artrite reumatoide , l'artrosi, il tipo più comune di artrite, non coinvolge il sistema immunitario.

Per le persone che soffrono di artrite reumatoide (RA), la diagnosi precoce e il trattamento sono fondamentali per alleviare il dolore ed evitare complicazioni gravi come deformità articolare o osteoporosi. Ma diagnosticare può essere complicato, dal momento che non esiste un test per RA.

Il dolore articolare, sintomo di segno distintivo di RA, è un fattore significativo che può essere causato da molte malattie. Secondo i Centers for Disease Control and Prevention (CDC), il dolore alle articolazioni tra gli adulti americani è aumentato in modo significativo tra il 2002 (10,5 milioni di persone) e il 2014 (14,6 milioni di persone).

Se soffre di dolori articolari ma non una diagnosi RA definitiva, potresti avere a che fare con una di queste sette condizioni di salute:

  1. L'osteoartrosi, la forma più comune di artrite, colpisce oltre 52 milioni di americani, secondo il CDC. Si verifica quando la cartilagine che ammortizza le articolazioni si rompe, permettendo alle ossa di sfregarsi l'una contro l'altra e causare dolore. "Nell'osteoartrite, il sistema immunitario non è coinvolto, come nel caso della RA", afferma Dimitrios Pappas, MD, un reumatologo presso il New York-Presbyterian Hospital / Columbia University Medical Center di New York City. "È più usura della cartilagine tra le articolazioni."
  2. Il Lupus, come l'AR, è una malattia infiammatoria autoimmune. Colpisce 1,5 milioni di americani, il 90% dei quali sono donne. Oltre a causare dolori articolari, gli anticorpi prodotti dal corpo attaccano anche altre parti del corpo, inclusi il sistema nervoso, cuore, polmoni, reni e pelle. Uno dei segni rivelatori del lupus è un'eruzione facciale a forma di "farfalla" su entrambe le guance. Altri sintomi possono includere febbre, affaticamento, cefalea e mancanza di respiro.
  3. La sclerosi multipla è una malattia del sistema nervoso centrale che colpisce più di 2,3 milioni di persone. Il dolore articolare associato alla sclerosi multipla e il dolore in molte altre parti del corpo sono causati da danni alla guaina mielinica che copre le fibre nervose. Il risultato è un'interruzione dei segnali nervosi tra il cervello e il midollo spinale che controllano funzioni come la coordinazione muscolare, la visione e la parola. Altri sintomi possono includere intorpidimento o formicolio, problemi di equilibrio, spasmi muscolari e visione offuscata.
  4. La gotta è una forma di artrite che colpisce più di 8 milioni di persone - uomini più frequentemente, secondo il CDC. Il dolore articolare associato a questa malattia è causato da alti livelli di acido urico nel sangue che formano cristalli aghiformi nelle articolazioni e nei tessuti circostanti. Il dolore del piede improvviso e lancinante, soprattutto nella grande articolazione dell'alluce, è comune, ma anche altre articolazioni possono essere colpite. "La gotta può presentarsi come la RA, dal momento che l'infiammazione è specifica per le articolazioni", afferma il dott. Pappas. "Ma non è una malattia autoimmune come la RA."
  5. La fibromialgia, una condizione cronica correlata all'artrite, colpisce ben 5 milioni di persone, prevalentemente donne, secondo l'Istituto Nazionale di Artrite e Malattie Muscoloscheletriche e della Pelle. I ricercatori non sanno esattamente cosa lo causa, ma la fibromialgia provoca dolore a livello del corpo, insieme a stanchezza, sonnolenza e problemi di memoria. A differenza di RA, non è considerato una malattia progressiva, il che significa che le articolazioni non continueranno a deteriorarsi nel tempo.
  6. La malattia di Lyme, causata da un'infezione batterica che si diffonde attraverso i morsi delle zecche dei cervi, colpisce circa 30.000 persone ogni anno, anche se tale numero può essere fino a 10 volte superiore, secondo il CDC. Il sintomo più comune è un'eruzione cutanea nel sito del morso che sembra un occhio di bue. Se non trattata, la malattia di Lyme può causare dolori articolari, mal di testa gravi, paralisi di Bell, palpitazioni cardiache, vertigini e problemi di memoria a breve termine.
  7. La chikungunya è una malattia virale diffusa dalle zanzare. Le epidemie si sono verificate in Africa, Asia ed Europa; il virus è stato scoperto sulle isole dei Caraibi nel 2013. I sintomi più comuni sono dolore articolare e febbre, ma possono anche includere mal di testa, dolori muscolari e eruzioni cutanee. I viaggiatori possono proteggersi indossando repellente per insetti e maniche lunghe. Se ha dolore alle articolazioni e si è recato in aree in cui si sono verificati focolai, parli con il medico.
Ultimo aggiornamento: 10/7/2016
arrow