Sarà Interessa A Te

5 Miti sull'artrite psoriasica

Rispettiamo la tua privacy. Le persone tendono a sovrastimare la gravità del malattia, identificare erroneamente chi può ottenerlo e fraintendere quali opzioni di trattamento sono disponibili per i pazienti.Alamy; Getty Images (2)

Un certo numero di miti e malintesi persistono sull'artrite psoriasica. Secondo la Arthritis Foundation, la psoriasi è la malattia autoimmune più comune negli Stati Uniti, che colpisce circa il 2,2% della popolazione. Ma una serie di miti e malintesi persistono sull'artrite psoriasica: le persone tendono a sovrastimare la gravità dell'artrite psoriasica, a identificare erroneamente chi può ottenerlo e a fraintendere quali opzioni terapeutiche sono disponibili.

Continua a leggere per conoscere cinque miti sull'artrite psoriasica e scopri i fatti reali.

Mito 1: Se hai la psoriasi Otterrai l'artrite psoriasica

Runsheng Wang, MD, un istruttore di medicina nella divisione di reumatologia presso la Columbia University College of Physicians and Surgeons, dice: " In media dal 15 al 30 percento dei pazienti affetti da psoriasi otterrà l'artrite psoriasica. "Solo perché ti è stata diagnosticata la psoriasi, una malattia che causa chiazze rosse e squamose sulla pelle, non è garanzia che svilupperai l'artrite psoriasica, una condizione in cui il sistema immunitario inizia ad attaccare le articolazioni.

Secondo la Psoriasi e l'Alleanza per l'artrite psoriasica, "c'è una frequenza più alta del previsto di certe caratteristiche del sangue cellule nelle persone con psoriasi e loro parenti stretti ". Ma l'Alleanza afferma che una cosa importante da ricordare è che" la predisposizione genetica non significa un 100% di garanzia che la malattia apparirà. Altri fattori scatenanti o innescanti possono agire insieme alla predisposizione genetica per mettere in moto il processo della malattia. "

Inoltre, il Dr. Wang afferma che è possibile ottenere l'artrite psoriasica senza sviluppare la psoriasi.

Mito 2: Il farmaco è L'unica cosa che si può fare per trattare i sintomi

Mentre i farmaci sono importanti per il trattamento dell'artrite psoriasica, è possibile adottare semplici misure per alleviare l'infiammazione e altri sintomi della condizione. Erin Arnold, MD, reumatologo e partner di Ortopedia e Reumatologia della North Shore di Skokie, Illinois, afferma che la dieta e l'esercizio fisico sono importanti anche per la gestione dell'artrite psoriasica. "Se perdi peso puoi controllare efficacemente l'artrite psoriasica e può aiutare a ridurre i segni ei sintomi [della malattia]", afferma il dott. Arnold.

Uno studio pubblicato nel giugno 2014 su Annals of Rheumatic Diseases hanno scoperto che i pazienti che hanno perso peso attraverso la dieta e l'esercizio fisico oltre all'assunzione di farmaci hanno diminuito la loro infiammazione e hanno migliorato la sensibilità all'insulina rispetto a quelli che usavano solo farmaci per trattare l'artrite psoriasica.

Mito 3: L'artrite psoriasica colpisce solo le articolazioni

L'artrite psoriasica colpisce principalmente le articolazioni, ma può anche causare una serie di altri sintomi in tutto il corpo. La malattia può causare affaticamento, cambiamenti nelle unghie, gonfiore doloroso delle dita delle mani e dei piedi e uveite, una malattia infiammatoria degli occhi.

Arnold dice che avere un'infiammazione cronica (in generale) nelle articolazioni mette una persona a maggior rischio di sviluppo di malattie cardiache. Infatti, secondo la National Psoriasis Foundation, la principale causa di morte per chi soffre di PsA è

"L'artrite psoriasica colpisce tutto il corpo e può essere pericolosa per la vita, non solo per la minaccia degli arti", afferma Arnold. > Mito 4: Esiste un test per diagnosticare l'artrite psoriasica

"Non esiste un test che possa stabilire se una persona ha l'artrite psoriasica", afferma Wang. Spesso, la diagnosi clinica deriva da informazioni nella storia di un paziente.

Secondo la Arthritis Foundation, i medici usano un certo numero di strumenti, tra cui i raggi X per rilevare i cambiamenti delle ossa o delle articolazioni, il lavoro del sangue per cercare i segni di infiammazione, una storia medica approfondita e questionari di screening per trovare prove a sostegno di una diagnosi di artrite psoriasica.

"Se hai qualche sintomo, dovresti essere sottoposto a screening", dice Wang.

Mito 5: L'artrite psoriasica colpisce solo donne e anziani

Anche se alla maggior parte delle persone viene diagnosticata l'artrite psoriasica tra i 30 ei 50 anni, la malattia può colpire chiunque a qualsiasi età. La Cleveland Clinic, in Ohio, afferma: "I figli di genitori con psoriasi hanno una probabilità tre volte maggiore di avere la psoriasi e sono a maggior rischio di sviluppare l'artrite psoriasica rispetto ai bambini nati da genitori senza psoriasi."

Inoltre, a differenza di altre malattie autoimmuni come l'artrite reumatoide e la malattia di Graves, che colpisce più donne che uomini, l'artrite psoriasica colpisce entrambi i sessi in modo uguale. Ultimo aggiornamento: 14/11/2013

arrow