Sarà Interessa A Te

11 Tipi di trattamenti complementari per ridurre il dolore RA

Rispettiamo la tua privacy. Mark Scott / Getty Images

Mentre i farmaci giocano un ruolo importante in un piano di trattamento dell'artrite reumatoide completo, le modifiche dello stile di vita possono anche migliorare drasticamente la qualità della vita di molti pazienti affetti da artrite reumatoide.

L'uso di trattamenti complementari - come l'agopuntura, il massaggio terapeutico e le tecniche di riduzione dello stress basate sulla meditazione - può fornire sollievo temporaneo dal dolore e ridurre le riacutizzazioni, rendendo più facile per voi svolgere le attività quotidiane o adempiere agli obblighi di lavoro.

Dopo aver appreso del tipo di artrite reumatoide, quali articolazioni sono interessate e quali limitazioni fisiche potrebbe avere, puoi lavorare con il tuo medico, infermieri e fisioterapista per determinare quale trattamento complementare può essere utile per te.

I seguenti tipi di Il trattamento complementare ha aiutato molti pazienti affetti da artrite reumatoide a ridurre il dolore e ad affrontare meglio la malattia:

Calore: Calore umido (un asciugamano caldo, un bagno caldo o una doccia) o calore secco (una piastra elettrica, posizionata sul area dolorosa dell'articolazione per circa 15 minuti) può alleviare i sintomi.

Freddo: Applicare una confezione di ghiaccio o una busta di piselli surgelati avvolti in un asciugamano per 10-15 minuti alla volta può aiutare a fermare il dolore e ridurre il gonfiore di reni RA e articolazioni infiammate.

Stecche: L'uso di stecche o tutori consente alle articolazioni di riposare proteggendole dalle lesioni. Il tuo medico o terapista occupazionale può dare consigli su quali dispositivi usare e quando usarli.

Stimolazione nervosa elettrica transcutanea (TENS): Un'unità TENS dirige leggeri impulsi elettrici alle terminazioni nervose che si trovano sotto la pelle in una zona dolorosa La TENS sembra funzionare bloccando i messaggi di dolore al cervello e modificando la percezione del dolore.

Cambiamenti nella dieta: Uno studio del 2012 ha dimostrato che il coriandolo può aiutare a ridurre l'infiammazione dolorosa causata dall'artrite reumatoide. Ma questo non è l'unico cibo che aiuta a combattere l'infiammazione. Arance, frutti di bosco e carote sono tra i diversi tipi di alimenti che possono aiutare a trattare l'artrite reumatoide.

Esercizio: Nuoto, camminata, aerobica a basso impatto e esercizi di range-of-motion possono ridurre il dolore e la rigidità articolare . Gli esercizi di rafforzamento delicato sono anche utili per ridurre il dolore articolare dell'AR. Assicurati di consultare un istruttore qualificato o un fisioterapista prima di iniziare un programma di esercizi.

Esercizio in acqua: L'esercizio in acqua riduce il peso delle articolazioni e può rendere più comodo l'allenamento. Molte palestre, YMCA, YWCA e piscine del centro comunitario offrono corsi di ginnastica specifica per le persone con artrite.

Agopuntura: Una forma di medicina cinese pensata per correggere gli squilibri nei flussi di energia nel corpo inserendo speciali aghi in specifiche aree del corpo, l'agopuntura può stimolare i nervi sensoriali profondi che dicono al cervello di rilasciare antidolorifici naturali (endorfine), secondo i ricercatori. C'è una piccola quantità di evidenza clinica che l'agopuntura riduce la sensazione di dolore nei pazienti affetti da artrite, in particolare quelli con osteoartrosi.

Massaggio: Riducendo e rilassando la tensione muscolare e aumentando il flusso di sangue in una specifica area del corpo, il massaggio può aiutare i pazienti attraverso un episodio acuto e grave di dolore. Tuttavia, il massaggio da solo non sembra avere un effetto prolungato sui sintomi della RA. Le articolazioni infiammate sono molto sensibili, quindi è importante vedere un massaggiatore esperto nel trattamento dei pazienti con artrite reumatoide.

Tecniche di rilassamento: La riduzione dello stress può anche ridurre il dolore. Le tecniche formali di riduzione dello stress, come il biofeedback, l'immaginazione guidata, la meditazione o lo yoga possono aiutare, oltre a sfruttare i "piaceri semplici" come leggere, ascoltare la musica o godersi l'hobby preferito.

Terapia cognitivo-comportamentale: Una forma di psicoterapia che enfatizza l'importante ruolo del pensiero nel modo in cui ci sentiamo e ciò che facciamo, la terapia cognitivo-comportamentale può essere utile nel ridurre le sensazioni di stress, affaticamento e dolore nei pazienti con artrite reumatoide . Ultimo aggiornamento: 29/1/2013

arrow