Sarà Interessa A Te

10 Consigli per l'artrite e la famiglia giocoleria

Rispettiamo la tua privacy.

Sebbene sia gli uomini che le donne possono sviluppare l'artrite reumatoide, colpisce le donne tre volte spesso come uomini, costringendoli a destreggiarsi tra le richieste di trattare la loro condizione con quelle di crescere una famiglia.

Lori Morris e Tammy Kerker sono due madri con artrite reumatoide che sanno tutto di questo atto di bilanciamento. In risposta, Morris e suo marito Chris hanno aperto il loro sito Web, MomswithRA.com. Il sito, che non offre consulenza medica, include articoli sulle esperienze personali di Morris come madre con artrite reumatoide. Permette anche alle altre madri di pubblicare le loro storie e fornisce informazioni su nuove ricerche, assicurazioni e farmaci.

Entrambe le donne lavorano anche part-time fuori casa: Kerker, che vive in Florida, è un ragioniere pubblico certificato, e Morris è un logopedista in Colorado che lavora principalmente con bambini con autismo grave. Qui, condividono le loro esperienze e i loro consigli.

Artrite reumatoide: colpire un equilibrio

  1. Educare te stesso sull'artrite reumatoide. "Mio marito ed io abbiamo avviato MomswithRA.com perché non ci sono molte informazioni sui razzi e gravidanza e medici non sono d'accordo su quali farmaci siano sicuri durante la gravidanza e l'allattamento ", dice Morris.
  2. Parli con il medico. Se vuoi iniziare una famiglia, potrebbe essere difficile avere questa conversazione con un reumatologo che non è disposto a sostenere la tua decisione.
  3. Ottieni supporto da altri genitori con l'artrite reumatoide. "Ho avuto un brutto periodo dopo il mio primo figlio, e cercavo disperatamente qualcuno che si trovasse sulla stessa barca. È stato così bello trovare gli altri che sapevano com'era ", dice Kerker. Ci sono molti gruppi di supporto per l'artrite reumatoide a cui puoi rivolgerti.
  4. Educa il tuo partner e i bambini più grandi. La Arthritis Foundation ha una classe che insegna strategie di gestione del dolore e del dolore. Le famiglie possono andare insieme, dice Patience White, MD, capo della sanità pubblica della fondazione. "O se non puoi prendere la classe, ci sono libri disponibili su arthritis.org."
  5. Parla con i tuoi figli più piccoli al loro livello. Morris dice che la naturale curiosità del figlio piccolo per il corpo umano lo aiuta a capire la sua malattia "Abbiamo un libro sulle diverse parti del corpo e ha imparato che ha le ossa e le ossa di sua madre a volte fanno male", aggiunge. "Ha [capito] a un livello di 3 anni."
  6. Comunicare per impedire ai bambini di preoccuparsi. Kerker concorda sul fatto che l'istruzione è importante perché anche i bambini possono preoccuparsi dei loro genitori. "Quando indosso un paio di stivaletti da polso o da polso, devo spiegare a mia figlia che non sono ferito, li sto solo indossando per rimanere forte", dice Kerker.
  7. Pensa alle cerniere anziché agli scatti. I piccoli pulsanti e scatti sugli abiti dei bambini sono difficili da gestire. "La maggior parte delle mamme che conosco con la RA cercano di vestire i loro bambini con abiti larghi", dice Morris. "Elastico e cerniere invece di bottoni automatici, e per i bambini, camicie da notte con cinch ai piedi."
  8. Impara le alternative al gioco sul pavimento. Morris e Kerker concordano sul fatto che la sfida più grande dei giovani genitori è che molte attività per bambini si svolgono sul pavimento. Alzarsi e scendere è difficile, e sedersi sul pavimento non è facile per le persone con artrite reumatoide. Morris suggerisce di giocare sul letto o in cima alle scale in modo da poter alzare i piedi e alzarsi facilmente quando è necessario.
  9. Trova nuovi modi per stare insieme. Pensa a cosa puoi fare insieme. "Anche se non posso andare in bicicletta, posso ancora leggere storie o andare in piscina", dice Kerker.
  10. "Trova il tempo di allungare, allenarti e rimanere forte", afferma Kerker, sottolineando che questo è molto più facile a dirsi che a farsi. Mentre pratica molto movimento e movimento per badare ai suoi tre figli, è difficile trovare il tempo per allungare.

La cosa più importante da ricordare è che non esiste una "via giusta" per i genitori. "Mi preoccupavo che non sarei una mamma tanto buona quanto le altre mamme", dice Kerker. "Ma ora penso che fosse pazzesco. Sono ancora una brava mamma, anche se non lo faccio esattamente come tutti gli altri. "

Ultimo aggiornamento: 5/3/2013

arrow